Rendiconti
Categoria: News associazioni
Quando pubblicare il rendiconto dei fondi pubblici ricevuti?

Entro il 28 febbraio 2019, tutte le associazioni, le fondazioni e le ONLUS che hanno ricevuti nel 2018 dei fondi pubblici per imposti pari o suoperiori a 10.000 Euro totali, dovranno pubblicare l'apposito rendiconto.

Come già comunicato nei mesi scorsi dal CSV di Verona, la Legge annuale per il mercato e la concorrenza (L.124/17) prescrive ad associazioni, fondazioni e ONLUS, che hanno rapporti con gli enti pubblici e dai quali ricevono, a qualsiasi titolo, contributi pari o superiori a 10.000 Euro totali, di pubblicare sui propri siti internet, entro il termine del 28 febbraio 2019, tutte le informazioni relative ai contributi ricevuti.

L’obbligo, previsto dalla normativa anche per le imprese che collaborano con l’ente pubblico, è volta ad aumentare il livello di trasparenza delle pubbliche amministrazioni e comporta la pubblicazione dei contributi pubblici ogni anno, a partire dal 2019, entro febbraio.

L’Ente del terzo settore (associazione, fondazione o ONLUS) dovrà quindi pubblicare, su propri siti o portali digitali, senza alcuna particolare formalità, l’elenco delle pubbliche amministrazioni da cui riceve contributi e sovvenzioni, descrivendone motivazione e importo, se la somma totale dei contributi percepiti nel 2018 è pari o superiore a 10.000 euro. I contributi del 5X1000, invece, non sono da considerarsi, a questo titolo, provenienti da pubbliche amministrazioni e, pertanto, non sono da conteggiarsi nell’importo totale.